Accogliamo la sfida!

Pantere nere e KKK, dalla liberazione al terrorismo razziale

Pantere nere e KKK, dalla liberazione al terrorismo razziale

23 agosto 2017

di Emanuele Tanzilli - Sebbene la “diversità” venga, spesso, istintivamente percepita come un elemento di disturbo, estraneo, quasi spaventoso, vi sono delle situazioni estreme che sfociano in veri e propri comportamenti patologici. Il razzismo, per come l’abbiamo introdotto la settimana scorsa, è un malcostume sociale basato su una distorta percezione...

Riconsegniamo la terra al sud del mondo

Riconsegniamo la terra al sud del mondo

25 luglio 2017

di Antonella Palumbo -   La speculazione finanziaria delle banche, sui prezzi delle materie prime agricole, causa enormi aumenti di prezzo di materie prime alimentari quali mais e grano, e ciò ha spinto milioni di persone dei paesi poveri del mondo nella grande crisi alimentare del 2007 e 2008. I futures, i contratti inizialmente creati per aiutare i...

11 settembre: per non dimenticare 15 anni di morti

11 settembre: per non dimenticare 15 anni di morti

11 settembre 2016

  Per non dimenticare Da quindici anni a questa parte, come ogni anno, c’è l’usanza, negli USA, di ricordare le vittime degli attentati dell’ 11 settembre del 2001. Tutti sappiamo di cosa si tratta e solidarizziamo con gli americani, partecipando al loro dolore. Quel giorno, nell’arco di pochi minuti, morirono 2983 persone. Da quel...

Muore colui che porta guai. Il fine è raggiunto, la fine no!

Muore colui che porta guai. Il fine è raggiunto, la fine no!

6 dicembre 2013

Giunge al termine il lungo cammino verso la libertà di Nelson Mandela. Il sogno di una vita diventa realtà, “colui che porta guai” ce l’ha fatta, ha vinto la sua battaglia, finalmente è libero. Il fine è raggiunto, la fine no! Ne era consapevole il premio nobel per la Pace quando negli anni ’90, insieme alla sua reclusione durata ventisette...

La cultura della morte senza confini: il dramma dell’omicidio legalizzato

La cultura della morte senza confini: il dramma dell’omicidio legalizzato

17 marzo 2013

L’attenzione che il mondo intero ha rivolto all’elezione del nuovo Papa non può che far piacere ai cattolici. Attenzione, però, ad un pericolo che è in agguato e che rischia di sviare i cristiani dal loro dovere di denunciare le ingiustizie. Grazie al quotidiano Avvenire apprendiamo il “successo” annunciato dal governo Cinese in materia di...