Accogliamo la sfida!

Da Firenze con Francesco si rilancia la sfida educativa

Da Firenze con Francesco si rilancia la sfida educativa

10 novembre 2015

In presenza a Firenze apprendiamo con entusiasmo come, a cinque anni dagli orientamenti della CEI sull’educativo, la Chiesa italiana continua a cavalcare la sfida lanciata e chiede che il 5° Convegno Nazionale sia parte viva del piano decennale. Nella prolusione di Cesare Nosiglia, presidente del comitato preparatorio del Convegno, il vescovo di Torino...

Nella confessione l’accoglienza oltre l’ascolto

Nella confessione l’accoglienza oltre l’ascolto

30 marzo 2014

di don Fortunato Di Noto* Vittime di abusi si confessano Alcune vittime di abuso sessuale mi hanno scritto nella notte dell’adorazione eucaristica che si è conclusa la mattina di sabato 29 marzo. Mi scrivono, brevi messaggi, e mi dicono che si sono confessate, bisognose di riconciliazione e misericordia, “non è questione di un momento, è un impegno che...

Un anno di tenerezza e di solidarietà con il Papa dei bambini

Un anno di tenerezza e di solidarietà con il Papa dei bambini

10 marzo 2014

Fortunato Di Noto* - C’è un rapporto speciale tra papa Francesco e i bambini. Un anno di abbracci e di tenerezza, di profetiche denunce e di richiami per una maggiore attenzione e protezione. Tanta preghiera per i piccoli e i deboli. Pur senza una Giornata Mondiale dedicata ai Bambini, il Papa ha una particolare sensibilità. Lo scorgiamo quando li incontra,...

Padre Francesco: Come vorrei una Chiesa povera e per i poveri

Padre Francesco: Come vorrei una Chiesa povera e per i poveri

16 marzo 2013

Confermato! Bergoglio ha chiarito la scelta del nome. Non ci sono più dubbi, si tratta di un richiamo esplicito a Francesco d’Assisi, “l’uomo povero – dice il Papa – che ci da questo spirito di povertà”. All’incontro con i circa 5000 giornalisti provenienti da tutto il mondo e che hanno seguito i lavori del Conclave, padre Francesco...

Papa Francesco: “sono andati a prenderlo alla fine del mondo” / Video

Papa Francesco: “sono andati a prenderlo alla fine del mondo” / Video

14 marzo 2013

Per la prima volta nella storia della Chiesa il Papa arriva da oltreoceano. Per onestà intellettuale bisogna ridimensionare lo scoop e ricordare che si tratta del “nuovo” mondo. Cinquecento anni, per quanto possano sembrare tanti, restano un tempo relativamente ristretto se messi a confronto con una storia bimillenaria, soprattutto se si tiene presente che...