Accogliamo la sfida!

Spettacolo

Sanremo: dall’armonia al sociofestival

Scritto da PassionEducativa il 10 febbraio 2019

L’armonia dei contenuti In questi giorni, a Sanremo, abbiamo assistito ad un piacevole processo di conversione, che ha coinvolto elementi, per una volta, non in...

Continua

Società

La parabola in salsa mafiosa de L’immortale

Scritto da PassionEducativa il 26 dicembre 2019

L’immortale, un nome un programma che rinvia all’evento straordinario e dal sapore religioso, anche chi non si è mai interessato di Gomorra e non conosce le...

Continua

Interni

Il sogno infranto del posto fisso

Scritto da PassionEducativa il 18 settembre 2019

di Antimo Verde – Sarà, forse, per il tema trattato che l’ultimo lavoro di Checco Zalone “Quo Vado” è riuscito a superare ogni record di incassi e a...

Continua

Esteri

Pace, unità, dialogo: una lezione di politica che arriva dall’Africa

Scritto da PassionEducativa il 11 agosto 2018

Non è certamente una di quelle notizie che farà il giro del mondo, ma proprio per questo interessa chi ha la pretesa di abbracciare la missione del profeta e, nel suo...

Continua

Articoli recenti

Il primo natale: una commedia all’italiana per un messaggio universale

Il primo natale: una commedia all’italiana per un messaggio universale

26 dicembre 2019

Una commedia all’italiana per un messaggio universale Oltre la logica delle rappresentazioni della nascita di Gesù che il cinema ha codificato nell’immaginario collettivo, Il primo Natale di Ficarra e Picone diventa una prima diversa esperienza per chiunque si approcci alla proiezione. Entrare nel merito di ogni scena per coglierne un insegnamento...

La parabola in salsa mafiosa de L’immortale

La parabola in salsa mafiosa de L’immortale

26 dicembre 2019

L’immortale, un nome un programma che rinvia all’evento straordinario e dal sapore religioso, anche chi non si è mai interessato di Gomorra e non conosce le vicende di Ciro di Marzio, il boss di Secondigliano interpretato da Marco D’Amore. Il racconto inizia con Ciro che sembra voler dare una chiave di lettura agli eventi della sua vita,...

Primavera Educativa: pubblica la tua tesi a costo zero.

Primavera Educativa: pubblica la tua tesi a costo zero.

6 dicembre 2019

Passione Educativa lancia un nuovo progetto per coinvolgere i giovani. Con la collana Primavera Educativa, la passione che contraddistingue la nostra missione cresce grazie al contributo delle giovani promesse della futura comunità educante. In un tempo particolarmente difficile per i giovani, siamo convinti della necessità di una preliminare conversione...

Profughi ambientali vittime del cambiamento climatico

Profughi ambientali vittime del cambiamento climatico

5 dicembre 2019

di Antonella Palumbo - Gli effetti devastanti dei cambiamenti climatici obbligano milioni di persone, cosiddetti profughi ambientali, ad abbandonare i propri territori. Con una media di 6 milioni di uomini e donne costretti ogni anno a una migrazione forzata, l’Unhcr (Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati) ha stimato che nel 2050 saranno 200...

Nuovi modelli globali per la famiglia mediterranea

Nuovi modelli globali per la famiglia mediterranea

30 novembre 2019

Il concetto di famiglia presso le antiche società mediterranee e che si è trasmesso per molto tempo fino alle soglie della società capitalistica si basa su due idee: quella della indivisione e quella della dipendenza per cui la casa è il centro di riunione di tutti i membri della famiglia che sono tra loro legati da un rapporto di sottomissione ad...

Pena di morte e diritto ad uccidere per amore del prossimo

Pena di morte e diritto ad uccidere per amore del prossimo

24 novembre 2019

Continuiamo, come nel nostro stile, ad esprimere un parere su questioni di attualità, osservate da una prospettiva precisa: l’interpretazione dei media. Ancora una volta il mondo della comunicazione si confronta con l’opera di Francesco e, forse complice l’ennesima velina assunta come unica fonte, annuncia la presunta novità: “il papa cambia il...

Educare contro l’indifferenza è possibile

Educare contro l’indifferenza è possibile

23 novembre 2019

di Emanuele Tanzilli - La questione dell’illegalità diffusa, quella che colpisce e coinvolge una larghissima parte della popolazione tramite piccoli gesti, dal sapore quasi insignificante, è tutt’altro che irrilevante e superata. A farne le spese, prevedibilmente, sono in primo luogo i cittadini onesti, ma è la collettività nel suo complesso a...

Indifferenza e illegalità compagne di viaggio

Indifferenza e illegalità compagne di viaggio

16 novembre 2019

di Emanuele Tanzilli - Abbiamo posto la questione dell’illegalità diffusa, quella che colpisce e coinvolge una larghissima parte della popolazione tramite piccoli gesti, dal sapore quasi insignificante, la cui rilevanza su scala globale diventa però tutt’altro che irrilevante. A farne le spese, prevedibilmente, sono in primo luogo i cittadini onesti, ma è...